T CLUB

CASHMERE CLINIC

CASHMERE CARE

PRENDITI CURA DI CIÒ CHE CONTA

Come tutte le cose belle, il cashmere richiede solo un po’ di attenzione e pazienza.

LAVAGGIO

CASHMERE-CARE-lavaggio

In acqua a massimo 30 °C

In lavatrice con il programma lana

Lavaggio frequente a rovescio

Utilizzare un detergente neutro e  naturale

Non strizzare

La naturalezza della fibra richiede un buon tasso di umidità. L’acqua in abbondanza, oltre a depurare ai primi lavaggi la fibra in eccesso, permette al capo di mantenere intatta la morbidezza ed elasticità. I lavaggi frequenti sono quindi i principali amici del tuo nuovo capo di cashmere.

CASHMERE-CARE-stenditura

ASCIUGATURA

Non appendare il capo per evitare che perda la sua forma e vestibilità.

Per una corretta asciugatura stenderlo preferibilmente su un telo di cotone.

Non esporlo alla luce diretta del sole che, troppo diretta, potrebbe sciupare il colore.

CASHMERE-CARE-stiratura

STIRATURA

Suggeriamo di effettuare la stiratura col capo a rovescio, a basse temperature.

Le sciarpe possono avere una buona stiratura anche solo con un po’ di vapore a dieci centimetri di distanza.

Temperature troppo alte possono rovinare la fibra.

Mantieni il tuo capo come appena acquistato riponendolo in luogo asciutto e utilizza un buon antitarme.
Per assistenza contatta il nostro servizio clienti o scrivi a info@tassellicashmere.com